Horror

15 gennaio 2010 § Lascia un commento

More about Il diciottesimo vampiroDomani alle 17:40 va in onda Paperback, la versione cartonata di Mompracem. La casa editrice ospite sarà una casa un po’ particolare. Si tratta infatti di un editore specializzato in un solo genere, che a sua volta è un po’ particolare: l’horror.
In studio il vostro affezionato Kai Zen di quartiere J e la Compagnia Fantasma, al telefono il patron di Gargoyle, Paolo de Crescenzo e l’autore de Il 18° Vampiro, Claudio Vergnani

“Sbarco il lunario uccidendo vampiri. Non è un compito difficile, ed è sempre meglio che lavorare. Io e i miei compagni li distruggiamo durante il giorno, mentre dormono il loro sonno di morte, nascosti nei loro miserabili covi. Non possono reagire. Un paio di colpi di mazzuolo ed è fatta. Forse non è il mestiere più bello del mondo, ma è facile e socialmente utile. Non occorre coraggio o particolare determinazione. Non serve essere animati dal sacro fuoco della giustizia. Serve solo un po’ di pratica e tanta disperazione. Per certi versi è come la disinfestazione di topi o insetti: fai quello che devi fare, sopportando il disgusto, e poi te ne torni a casa. Sempre che non si finisca per esagerare, per passare la misura. Il problema è che non sapevo che esistesse un confine. L’ho saputo solo dopo averlo oltrepassato. E a quel punto, tornare indietro non era più possibile…”

Abbiamo scelto una colonna sonora adatta alle atmosfere dei libri della Gargoyle: Bauhaus, Cramps, Black Lips, Coil, Alien Sex Fiend e qualche brano che arriva “direttamente dalla fossa” tratto da una compilation di gruppi proto punk degli anni ’60 con un immaginario fortemente orrorifico.

Advertisements

Tag:, , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Horror su montag.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: